La carta- secondo Innis